Le memorie del conte di Pollenzo

21.00EUR

Settimo Sigillo, 2004. 270pp. Brossura 1900-1947: mezzo secolo di storia. Mezzo secolo di storie, molte rimaste sommariamente radicate nella memoria della gente, altre dimenticate. Molte esaltate o travisate per pura convenienza, altre rese pallide dalle corrosioni del tempo. Utile, quindi, e forse necessaria, una riproposizione più cronachistica che storico-scientifica di fatti, personaggi, situazioni che caratterizzarono la prima metà del Novecento. Anni ricchi di movimenti, passioni, costruzioni e distruzioni. Anni di commedie e drammi, gioie e dolori e laghi di sangue. Per riproporre tutto questo, l'autore ha immaginato che a ricordare quei fatti, a ripercorrerli, con autodifese e autoaccuse, messe a punto e pentimenti, sia l'ex re Vittorio Emanuele III nella solitudine del suo esilio egiziano. Un uomo che fu testimone e discusso protagonista dei molti, gravi avvenimenti di quegli anni. Un uomo che parlava poco e pensava molto. Un lavoro, dunque, di cronaca storica compiuto allo scopo di dare una più completa rimembranza delle vicende di quel lungo e spesso drammatico periodo della nostra storia e anche un'occasione per più meditate valutazioni. Con 16 pagine di illustrazioni fuori testo. Codice inventario libreria 01996


Da inserire:


Prodotto inserito in catalogo Thursday 24 March, 2016.

e-mail: ferlandia@ferlandia.com
Il tuo indirizzo IP è: 18.208.211.150
Copyright © 2019 Ferlandia Predappio P.I. 01075430403